Flessibilità dei layout

Un progetto dinamico,
con impiantistica intelligente
e finiture ad hoc
per poter variare i layout
senza difficoltà


• Fan coil “optimum size”
• Sistema ricircolo aria
  “easy-to-do”
• + 100% punti luce predisposti
• Luminosità di tutti gli ambienti
• Configurazione spazi da
  open-space a rappresentanza
 

La massima flessibilità di suddivisione degli spazi con interventi semplici e di immediata realizzazione, le migliori condizioni di abitabilità, riservatezza e confort sono favorite dall’adozione di soluzioni architettoniche ed impiantistiche ad hoc.

Il layout degli uffici può essere organizzato e modificato nel tempo in relazione alle esigenze di utilizzo con configurazioni personalizzate, consentendo sia la realizzazione di spazi di lavoro individuali, sia uffici per più persone od operativi open-space, come anche spazi riunione o di rappresentanza.
Il piano tipo offre infatti ampi spazi, liberi da vincoli strutturali ed impiantistici, che si sviluppano intorno ad un nucleo centrale nel quale sono realizzati servizi, scale, ascensori, locali archivi e spazi di riunione.

La flessibilità è data dalle seguenti caratteristiche

Ogni 3 finestre è collocato 1 fan coil capace di gestire la temperatura dello spazio (spazio: da 1
  fino a 3 finestre)
Immissione aria primaria: tubo flessibile da canale centrale
• Ripresa dell’aria primaria dal plenum del controsoffitto: per spostare gli anemostaci in funzione
   dei layout è sufficiente forare i controsoffiti
Per ogni 100 punti luce effettivi ce ne sono altri 100 predisposti;
Pavimento galleggiante (blindosbarra per alimentazione UPS + linee elettriche standard).

Da Vinci RomaFondi Immobiliari Roma